Le mostre da vedere a Trieste: arte e fotografia a inizio 2023

Le mostre a Trieste da vedere a inizio 2023!

Il 2023 offre diverse esposizioni temporanee che tra arte, fotografia, grafica e multimedialità sono certa daranno un motivo in più per decidere di trascorrere qualche giorno nella mia città meravigliosa.

Questi gli eventi che segnalo per i primi mesi del 2023, cui se ne aggiungeranno altri per i mesi successivi:

Le Fotografie di Ugo Borsatti – Scatti in Comune

mostra-fotografica-ugo-borsatti-foto-di-trieste-scatti-in-comune

Foto Omnia di Ugo Borsatti. Scatti in Comune” è l’occasione per ripercorrere la storia recente e la vita a Trieste colte dallo sguardo di un attento osservatore, testimone diretto degli eventi più significativi.

Un album fotografico con più di 200 scatti che raccoglie ritratti di personaggi noti o sconosciuti, eventi pubblici e privati, i luoghi turistici per eccellenza di Trieste, il microcosmo del quartiere in cui Ugo Borsatti ha abitato e lavorato.

Dove e quando:
Sala “A. Selva”, Palazzo Gopcevich, via Rossini 4, Trieste
fino al 26 febbraio 2023
da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 17.00
Lunedì chiuso
Ingresso libero

Programma completo
Per saperne di più
cmsafototeca@comune.trieste.it
www.fototecatrieste.it

Ars Botanica – Giardini di Carta

ars-botanica-giardini-di-carta-mostra-miramare-triesteAl Castello di Miramare vengono esposti per la prima volta i preziosi libri dedicati a botanica, fiori, piante e giardini che rivelano le conoscenze e le idee di chi ha progettato il magnifico giardino.

Conservati nella biblioteca e quasi del tutto inesplorati, oggi gli imponenti volumi ottocenteschi si mostrano al pubblico, in un percorso espostivo che porta il parco e la sua natura all’interno delle sale del castello.
Le loro pagine rivelano i desideri di Massimiliano e Carlotta per la loro residenza, ma sono anche rare testimonianze che ci raccontano quanto all’epoca il giardinaggio e l’arte della botanica fossero in voga. Nell’Ottocento, infatti, ci fu una vera e propria esplosione di questa passione, che portò anche allo sviluppo di diverse tecniche di stampa per riprodurre fedelmente fiori e piante, con una attenzione particolare per i colori.

Informazioni pratiche
Dove: Museo storico Castello di Miramare, viale Miramare, Trieste
Tel. +39 040 224143
www.miramare.beniculturali.it

Biglietto: 12 euro intero, 2 euro ridotto

Apertura e orari:
mostra visitabile fino all’11 giugno 2023
tutti i giorni ore 9.00 – 19.00 – chiusura biglietteria ore 18.30
chiusura il 25 dicembre e 1° gennaio

Da Canova al XXI secolo: la scultura nelle raccolte del Museo Revoltella

Asco Testa-di-donna-mostra scultura da canova museo revoltella trieste

Una grande esposizione per festeggiare i 150 anni dalla fondazione del Museo: fino al 25 aprile 2023 un nuovo percorso espositivo ne valorizza il patrimonio scultoreo che conta più di 200 opere straordinarie. Di queste, saranno visibili circa una sessantina di pezzi che testimoniano l’espressione artistica italiana ed europea dal primo Ottocento al XXI secolo; alcune sono opere inedite.

Informazioni per la visita
Dove: Museo Revoltella, via Diaz 27, Trieste
Orari: fino al 25 aprile 2023, tutti i giorni escluso il martedì, dalle 09.00 alle 19.00.
Biglietto compreso in quello d’ingresso al Museo (intero € 7,00 / ridotto € 5,00).

Per altre informazioni: revoltella@comune.trieste.it
https://museorevoltella.it/la-scultura-nelle-raccolte-del-museo-revoltella/

I Macchiaioli

mostra arte macchiaioli a trieste museo revoltella

Sempre al Museo Revoltella, fino al 10 aprile 2023 è ospitata un’altra mostra con opere significative della produzione artistica italiana dell’Ottocento, quella dei Macchiaioli. Più di 80 i capolavori esposti tra le sale per conoscere e riscoprire per riscoprire capolavori – dipinti celebri e opere mai esposte prima – provenienti dalle più importanti collezioni private italiane ed europee.

Dove: Museo Revoltella, via Diaz 27, Trieste

Orari di apertura
Dal lunedì alla domenica e festivi 9.00 -19.00 (la biglietteria chiude un’ora prima). Martedì chiuso. Fino al 10 aprile 2023

Biglietti
Intero € 16,00
Ridotto € 14,00

Informazioni e prenotazioni
+39 040 982781

Per altre informazioni e il calendario delle aperture straordinarie visita il sito ufficiale

Marinai delle vecchie province, fra i ghiacci

marinai-delle-vecchie-province-tra-i-ghiacci-mostra-trieste

A 150 anni dalla spedizione polare alla Terra di Francesco Giuseppe… l’esplorazione continua. “Marinai delle vecchie province, fra i ghiacci” è la mostra che ne racconta le vicende. Visitabile fino al 29 gennaio 2023, è curata dall’Istituto Regionale per la Cultura Istriano-fiumano-dalmata (IRCI), che da quando è nato ha il compito di recuperare, conservare e studiare ogni tratto della storia di queste terre.

Informazioni per la visita:
Dove: Civico Museo della civiltà istriana, fiumana e dalmata,
Via Torino 8, Trieste

Per informazioni: irci@iol.it

Fino al 29 gennaio 2023

Orari: ogni giorno compreso sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30.

Ingresso libero

Piccole cose ma non troppo: Rudolf Saksida

 surrealismo fiabesco rudolf saksida mostra illustrazioni muggia
“Piccole cose ma non troppo – Malenkosti, a tudi ne” è la mostra dedicata a Rudolf Saksida nei 110 anni dalla sua nascita. Il surrealismo fiabesco dell’artista goriziano è esposto al Museo d’arte moderna Ugo Carà di Muggia con una una quarantina di oli su tela e tavola di medie dimensioni, ceramiche, libri per l’infanzia con tavole originali a china, due curiosi tavolini decorati per bambini e il video che dà il titolo alla mostra.

In programma anche eventi collaterali dedicati ai bambini, come gli appuntamenti con “Nati per leggere” e uno spettacolo al Teatro Verdi.

La mostra è a ingresso libero e potrà essere visitata fino a domenica 29 gennaio 2023, da martedì a venerdì 17-19, sabato 10-12 e 17-19, domenica e festivi 10-12

Dove:
Museo d’arte moderna Ugo Carà
Via Roma 9, Muggia (Trieste)

Per saperne di piùvai al sito ufficiale

Bansky – The Great Communicator

mostra bansky a trieste salone degli incanti fino a aprile 2023

Annunciata come la grande mostra “non autorizzata”, dal 25 novembre 2022 al 10 aprile 2023 espone circa 60 opere del misterioso e controverso street artist inglese.

Diviso in tre sezioni, il percorso espositivo si propone di far conoscere i movimenti artistici cui Bansky si ispira, di tracciare la storia della sua produzione e delle attività più significative, attraverso originali e riproduzioni; una installazione multimediale, poi, presenta i murales più importanti e conosciuti mostrandone la collocazione, che è parte integrante delle stesse opere e dei messaggi trasmessi.

Dove:
Salone degli Incanti, Riva Nazario Sauro 1, Trieste

Per informazioni, orari e biglietti: https://www.turismofvg.it/it/mostrabanksy
Prenotazione: visitemostrabanksy@gmail.com

Per conoscere Trieste…

bora bitta molo audace triesteSe pensi alla Bora, il celebre vento, immagina la città come se fosse un museo a cielo aperto che la racconta: le rive, le vie del centro, le piazze e le viuzze della città vecchia sono il percorso da seguire assieme ai refoli per conoscere questo fenomeno naturale e le sue manifestazioni.

Solo aiutati dalla Guida, però, è possibile “vedere” quello che altrimenti sfugge se non si sa cosa guardare. Ecco allora che piccoli indizi, segni sotto agli occhi di tutti ma che normalmente passano inosservati prendono vita, diventano segreti svelati, si scoprono testimonianze di eventi quotidiani, “reperti” di vissuti condivisi dagli abitanti, curiosità e storie da condividere.

Per “leggere” Trieste attraverso la Bora in occasione della tua visita alle mostre… metti in agenda il trekking urbano che si tiene regolarmente tutto l’anno, su richiesta in forma privata o in una delle date a calendario!
LEGGI QUI PER SAPERNE DI PIÙ

Per scoprire il Carso…

trekking-escursione-guidata-in-carso-di-una-giornata-sabina-viezzoli-guida-della-bor
Se sei alla ricerca di idee per conoscere il Carso, nei dintorni di Trieste e fare una bella passeggiata, clicca qui e dai un’occhiata anche alla pagina con il calendario delle escursioni in piccolo gruppo

 

o iscriviti alla newsletter per conoscere le prossime date in anteprima:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

2 risposte a “Le mostre da vedere a Trieste: arte e fotografia a inizio 2023”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: