Vivere Trieste

Come muoversi a Trieste

Trieste-Tram-Opicina-guida-bora-meteo-sabina-viezzoli
Il tram di Opicina By Nol Aders [CC BY-SA 4.0], from Wikimedia Commons
Muoversi a piedi è il modo migliore per conoscere il centro di Trieste. Spostarsi con i mezzi pubblici è comodo e i punti di interesse sono facilmente raggiungibili con gli autobus. Anche il Carso e i dintorni sono serviti, basta organizzarsi con gli orari.

E via mare? Muggia e le principali località della Costiera, come Barcola, Grignano e il Castello di Miramare, Sistiana e il sentiero Rilke sono raggiungibili con le linee marittime: impagabile la vista della città e del suo territorio dal Golfo!

Il tram di Opicina, la trenovia con carrozze d’epoca che dal centro porta verso il Carso, al momento purtroppo è sospeso. Ma speriamo possa tornare presto a regalare i suoi viaggi con ritmi e atmosfere fuori dal tempo.

Se invece ami la bici, sempre più usata anche dai triestini per muoversi in centro, puoi scegliere una delle piste ciclabili che ti porteranno in poco tempo a pedalare tra mare, Carso, boschi, piccoli paesi, vigne, castellieri, vecchie ferrovie… non hai che da scegliere!

Osmize

osmiza-trieste-guida-bora-sabina-viezzoli

Le tue escursioni alla scoperta di Trieste e del Carso non possono dirsi complete senza una sosta in osmiza.  Qui puoi mangiare e bere prodotti tipici (salumi, formaggi, vino, uova) direttamente presso il produttore, negli spazi della sua cantina o del cortile. Attenzione però! le osmize sono aperte solo per periodi limitati. Consulta il calendario per sapere dove andare in questo periodo e… segui la frasca con la freccia rossa!

Cosa vedere a Trieste: i musei

Quando soffia la Bora e il meteo non è favorevole per passeggiare all’aperto, che ne dici di approfittarne per visitare un museo? A Trieste ce ne sono davvero molti e di così tanti generi che è impossibile non trovare quello che fa per te. Sono tutti riuniti in un portale che ne indica tipologia, orari e informazioni necessarie per organizzare la tua visita.

Il Museo della Bora

museo della bora trieste sabina viezzoli guida
Photo: Pxhere

Lo sai che a Trieste c’è anche il Museo della Bora? come puoi immaginare è un piccolo museo dedicato proprio al vento. E non solo a quello della città, ma a tutti i venti! Li raccoglie da tutto il mondo, portati o spediti dagli stessi visitatori… ne ha più di centoventi! Un luogo poetico e un po’ magico da non perdere. Puoi visitarlo su prenotazione.

Che tempo fa a Trieste e dintorni?

meteo trieste bora che tempo fa sabina viezzoli
Jordan Ladikos su Unsplash

Se hai bisogno di sapere cosa mettere in valigia per il tuo weekend a Trieste e come sarà il meteo ecco dove scrutare le previsioni del tempo.  Sul sito dell’OSMER FVG puoi tenere d’occhio la situazione in regione.
Se hai in programma un’escursione nella vicina Slovenia affidati anche al portale Meteo.si.
La Croazia è la tua prossima meta o hai la curiosità di avere le prove che lungo le sue coste la Bora può essere davvero fortissima? Allora consulta il sito del servizio meteorologico croato.