Sulle tracce della Bora – trekking urbano

(10 recensioni dei clienti)

30,00

Cos’è: la passeggiata guidata a tema naturalistico  nel cuore di Trieste, alla scoperta della Bora…

Ascolta l’intervista per saperne di più

 

Durata: 2 ore circa

In piccolo gruppo: minimo 2, massimo 8 persone.

Quota: 30 euro a persona

Prenotazione obbligatoria tra le giornate in calendario. Qui sotto trovi le prossime date in programma: scegli il giorno che fa per te e procedi alla prenotazione online

Se desideri conoscere altre disponibilità o organizzare un tour privato, contattami per la tua richiesta: info@guidabora.it

Scegli il tuo trekking dal calendario:

Descrizione

visita guidata trieste walking tour trekking urbano guida della bora sabina viezzoli

La Bora è la prima cosa che ti viene in mente quando pensi a Trieste?

Se hai già visitato Trieste, o è la tua prima volta nella città della Bora ma vorresti scoprirla da un punto di vista insolito, questo percorso guidato è per te!

Insieme andremo alla scoperta del fenomeno naturale che rende Trieste unica. Durante il trekking urbano nel cuore della città potrai capire cos’è la Bora, perché soffia – e perché così forte! – e scoprirai come si vive sferzati dai refoli come un vero triestino.

Ma… la Bora, lei ci sarà? molto probabilmente no, non soffia così spesso come si pensa. Se avremo la “fortuna” di godere della sua presenza il trekking si potrà fare comunque, se le condizioni lo permetteranno. Se necessario faremo qualche deviazione per scegliere le zone più riparate: in caso di Bora scura… camminare nelle vie più esposte è davvero una sfida!

Leggeremo gli indizi della presenza e del passaggio del vento; i suoi segni si vedono anche quando non soffia: ce ne sono ovunque, ma bisogna saperli riconoscere! non mancheranno curiosità, aneddoti e i racconti scritti dalle raffiche più forti.

Come un museo a cielo aperto

Immagina la città come un museo a cielo aperto che parla della Bora: le rive, le vie del centro, le piazze e le viuzze della città vecchia sono il percorso da seguire assieme ai refoli per conoscere questo fenomeno naturale e le sue manifestazioni.

Solo aiutati dalla Guida, però, è possibile “vedere” quello che altrimenti sfugge se non si sa cosa guardare. Ecco allora che piccoli indizi, segni sotto agli occhi di tutti ma che normalmente passano inosservati prendono vita, diventano segreti svelati, si scoprono testimonianze di eventi quotidiani, “reperti” di vissuti condivisi dagli abitanti, curiosità e storie da condividere.

Quando? in ogni stagione!

🌸 In Primavera il colle di San Giusto e le zone verdi che attraverseremo si faranno notare con i loro profumi e colori: le fioriture sapranno catturare la nostra attenzione mostrando che nel cuore di Trieste la Natura è una presenza inaspettata.

🌅 in Estate il momento migliore è nel tardo pomeriggio: esploreremo la città apprezzando l’aria che si rinfresca nella luce sempre più dorata al calar del sole. Termineremo il nostro giro all’ora dello spettacolo che molti attendono ogni sera: il tramonto sul mare, dal Molo Audace.
🌬️🍂  In Autunno e Inverno indossa sciarpa e guanti e seguimi per vedere la città con altri occhi. Gli alberi spogli ci permetteranno di scorgere indizi che in altre stagioni sono nascosti… Cosa ci raccontano i rami degli alberi? quali messaggi ci lasciano? che “disegni” tracciano refoli e foglie secche?

Non ti resta che prenotare il tuo posto per scoprirlo!
E se alla fine del nostro giro avremo bisogno di scaldarci, perché non infilarsi in uno dei tanti caffè?

I luoghi del percorso

Piazza Unità,  il Molo Audace e le rive, canale Ponterosso, Città Vecchia e il colle di San Giusto, la Via della Bora, Cavana.

Parte del percorso prevede scale, discese su antico lastricato un po’ sconnesso e qualche salita: ti raccomando di indossare scarpe comode. Comfort e sicurezza prima di tutto!

Su richiesta posso adattare il percorso per renderlo più accessibile evitando le scale, i tratti in salita e discesa e quelli più sconnessi. Quando prenoti comunicami le tue necessità nello spazio “informazioni aggiuntive” del modulo online!

L’itinerario potrebbe essere modificato in caso di manifestazioni di piazza, eventi e chiusura di strade, necessità contingenti.

Confermato anche in caso di pioggia… e bora! dove possibile per le spiegazioni ci fermiamo al riparo sotto porticati e tettoie.

calendario programma escursioni in carso e dintorni di trieste sabina viezzoli guida della boraCome prenotare dal calendario:

  • scegli la data e l’ora che preferisci
  • indica il numero totale dei partecipanti che stai iscrivendo
  • clicca su prenota: arriverai alla pagina “carrello” dove potrai modificare o confermare le tue scelte; hai 20 minuti di tempo per concludere l’ordine
  • indica i tuoi dati (nome e cognome, indirizzo), e il tuo codice fiscale nel modulo “informazioni aggiuntive“: mi sono indispensabili per la fatturazione
  • dopo la prenotazione riceverai un messaggio automatico ed entro 24 ore ti invierò un’email di conferma con il luogo dell’appuntamento.

La prenotazione è obbligatoria. Se riscontri problemi nel processo di prenotazione online, scrivimi a: info@guidabora.it

Solo per te: visite private e individuali

Se vuoi prenotare un trekking privato… oppure vuoi venire con un piccolo gruppo di amici e persone care, se cerchi una data diversa da quelle in calendario o vuoi conoscere le altre disponibilità, contattami e organizziamo!  info@guidabora.it 

Quota per partecipante: 30 euro a persona

Il costo per un gruppo già formato, in data su richiesta, è 200 euro, fino a 12 partecipanti

Speciale noi due:  120 euro in forma privata per 2 persone partecipanti, in esclusiva

Vuoi regalarlo a qualcuno che ti sta a cuore? Richiedi un buono

Da sapere:

ATTENZIONE: non è un tour classico per conoscere la storia, l’arte, l’archeologia e l’architettura di Trieste.
Stai cercando questo tipo di visita guidata? allora ti consiglio di rivolgerti a una collega Guida Turistica. Qui trovi i contatti delle principali associazioni di Guide attive sul territorio.

escursioni sentieri passeggiate carso trieste

Se invece cerchi un’escursione naturalistica sul Carso, vai al calendario con le prossime passeggiate in programma.

 

111 luoghi di trieste che devi proprio scoprire guida turistica copertina

Lo sai che… il giro della Bora è segnalato nella guida 111 luoghi di Trieste che devi proprio scoprire?

 

Caccia alla Bora!

caccia al tesoro orienteering team building a trieste sabina viezzoli guida della bora bussolaScopri la versione “caccia al tesoro”: trenta indizi per trenta tappe per team building, formazione aziendale, gare di orienteering… e chiunque voglia mettersi alla prova, risolvere quesiti e svelare i segreti della Bora nascosti tra le vie e le piazze di Trieste! CLICCA QUI

 

Il trekking urbano della Guida della Bora è un percorso originale heart-made creato da Sabina Viezzoli. Tutti i diritti riservati ©
La Guida della Bora è un marchio registrato

 

10 recensioni per Sulle tracce della Bora – trekking urbano

  1. RobSeri

    Un modo diverso interessante di visitare a Trieste

    Una visita interessantissima e particolare per i luoghi di Trieste vedendo i segni della bora. Sabina ci ha accompagnato in modo piacevole, rispondendo a tutte le nostre curiosità (con una sorpresa sulle rudiste!).
    Consiglio a tutti di fare questa esperienza anzi, direi, che deve essere un’obbligo per chi visita Trieste!

    Leggi la recensione su TripAdvisor

  2. Raffaella

    Con disponibilità, competenza e passione Sabina ci ha accompagnato in una passeggiata nel cuore della città rispondendo a tutte le nostre curiosità. La visita è assolutamente da consigliare a tutti coloro che hanno la voglia di conoscere la bellissima Trieste da un punto di vista inaspettato e sorprendente. Grazie e a presto!

    • Sabina Viezzoli

      Gentile Raffaella, davvero grazie per le bellissime parole! è stato un vero piacere accompagnarvi alla scoperta di Trieste e del suo vento… sono felice che che la passeggiata vi abbia svelato aspetti sorprendenti 🙂 A presto!

  3. Laura

    L’esperienza di visita di Trieste guidati da Sabina alla ricerca dei segnali della Bora è stata veramente coinvolgente.
    Una visita guidata inusuale che non ti accompagna solo nella storia della città ma anche nell’aspetto scientifico e naturalistico del suo elemento caratterizzante che Sabina sa spiegare con parole semplici ma precise adatte a tutti gli ascoltatori

    • Sabina Viezzoli

      Grazie di cuore Laura! sono contenta di sapere di avervi coinvolto: il mio impegno è proprio quello di offrire esperienze di visita diverse, con taglio curioso… e inusuale. Spero ci saranno altre occasioni per farvi scoprire la natura della mia città. Siete benvenuti!
      Sabina

  4. Luciana

    La visita con Sabina mi ha fatto venir la voglia di conoscere la Bora “di persona”, visto che invece l’abbiamo fatta col sole e senza un alito di vento!
    La sua passione e la sua competenza sono una garanzia della qualità di questo tour. I miei occhi curiosi sono stati soddisfatti e la mia bella parlantina nel chiedere chiedere chiedere (!) ha trovato in Sabina una paziente ascoltatrice e una vivace e bravissima interlocutrice.
    Non perdetevi l’opportunità che offre il tour “Sulle tracce della Bora”!

  5. Giulia

    Un tour insolito e piacevole, che riserva sorprese anche per chi conosce già Trieste. Sabina è molto brava e coinvolgente, non vi annoierete un minuto. Provare per credere!

    • Sabina Viezzoli

      Cara Giulia! GRAZIE!
      sapere di essere coinvolgente e di non far annoiare… è forse il più bel complimento che una Guida può ricevere! sono felice di essere riuscita a sorprendere anche se non era la prima volta a Trieste! è stato un vero piacere per me 🙂

  6. Mirko

    Una passeggiata piacevolissima, seguendo il percorso cittadino della Bora, abbiamo scoperto scorci di Trieste nuovi e decisamente poetici. Sabina ha impreziosito le due ore con aneddoti curiosi e facendoci notare particolari bellissimi, un modo originale di osservare la città, attraverso il soffio della Bora che abbiamo sentito anche se non era presente! Cosigliatissimo a chi ama guide capaci di coinvolgere, preparate e che riescono a descrivere elementi in apparenza invisibili come il vento facendolo magicamente apparire.

    • Sabina Viezzoli

      GRAZIE di ♥ Mirko!
      il vento mi ha portato via le parole adatte per rispondere a questi tuoi pensieri bellissimi…

  7. Marisa

    Bravissima Sabina
    abbiamo scelto questo tour perchè si presentava con qualcosa di diverso
    La storia è ricca di date e fatti che ascoltiamo e dimentichiamo presto ma il vento anche se soffia e porta via le parole lascia una traccia del suo passaggio
    Questo giro ha un valore aggiunto, l’amore di Sabina per la sua città e natura.

    • Sabina Viezzoli

      Sono davvero grata per queste parole, grazie! sono felice di poter trasmettere quello che ho nel cuore e di lasciare una traccia… assieme al vento! Incontrarvi è stato un piacere.

  8. Daniele

    Sabina, con la sua preparazione e simpatia ci ha guidato attraverso una Trieste insolita e nascosta facendoci scoprire la Bora, le sue particolarità e il legame che le persone e i luoghi hanno con essa; Il tour è stato molto bello e coinvolgente, consigliatissimo!
    Grazie ancora, ci rivedremo presto!

    • Sabina Viezzoli

      Ti ringrazio Daniele! mi fa molto piacere vi sia piaciuto tanto, spero ci saranno presto altre occasioni per esplorazioni e scoperte di luoghi insoliti… anche nei dintorni di Trieste. Intanto, buon vento!

  9. umberto

    Molto brava Sabina.
    Il trekking urbano che abbiamo fatto alla scoperta della Trieste della bora è stato molto interessante sopra tutto perchè dalle spiegazioni di Sabina si avvertiva la passione e l’amore che lei ha per la sua Trieste e per l’evento meteorologico che più la caratterizza la Bora, che da quello che si percepisce dai suoi racconti non è per i triestini solo un vento forte e freddo ma è una condizione a volte difficile di vita.
    Visita consigliatissima a chi vuole scoprire cose diverse dalle solite spiegazioni sui monumenti e vie.

    • Sabina Viezzoli

      Grazie di cuore Umberto! sono felice di avervi trasmesso amore e passione per la città… e la Bora! mi fa piacere abbiate trovato un modo diverso di conoscere Trieste e aspetti diversi da i soliti. Buon vento!

  10. anna clara

    Grazie Sabina!
    per un tour insolito e originale che riserva tante interessanti e piacevoli sorprese. Ora, possiamo dire di saperne di più, conoscendone i segni, del famoso vento che “scarmiglia” Trieste e dintorni : la Bora, compagna fedele, anche se volte fuori misura, del nostro territorio! Evviva, sempre, la Bora che “vien e che va”…
    Ancora complimenti.
    Anna Clara

    • Sabina Viezzoli

      Grazie di cuore Anna Clara! è stato un piacere… e far scoprire cose inedite e sorprendere chi la Bora la conosce già, un piacere ancora più grande!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.