Sui luoghi del vento: il Monte Carso e la sella della Bora

Salutiamo il nuovo anno propiziando che sia tutto con venti a favore con questa escursione che ci porterà là dove la Bora soffia più forte che altrove: la sella della Bora, dove prende la rincorsa per scendere a scompigliare la città.

Sarà anche un’occasione per ammirare i colori invernali della Riserva Naturale della Val Rosandra, la vista di Trieste e del mare dall’alto e, chissà… scorgere forse le primissime fioriture della stagione più fredda.

Quando: a gennaio 2021, dopo le Feste, appena sarà possibile.
Iscriviti alla newsletter per conoscere la data e tutti i dettagli tecnici

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sui luoghi del vento: il Monte Carso e la sella della Bora”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.