Trieste in autunno: cosa fare a novembre?

carso triestino foglie rosse sommaco bora

 

Passata la Barcolana, è tempo di mettere in agenda gli appuntamenti di novembre! Tante anche in questo periodo le opportunità per vivere la Trieste meno conosciuta e fuori dai percorsi classici, come un vero local

La Festa di San Martino: il vino nuovo a Prosecco

festa san martino prosecco vino nuovo trieste guida bora sabina viezzoli


Come da una lunga tradizione, a inizio novembre
durante la Festa di San Martino a Prosecco puoi immergerti nelle atmosfere della festa popolare e della tradizione.

Dal 7 all’11 novembre sono protagonisti i prodotti locali, musica e sfilate in costume: è un evento a carattere enogastronomico e della tradizione storico-culturale e religiosa, una bella occasione per mescolarsi alla gente del luogo e conoscerne il volto più vero.

La festa celebra il vino nuovo e l’evento principale è quello di domenica 10 in cui il vino nuovo viene trasportato con carrozze e carri trainati da cavalli, in un corteo che si snoda per le vie di Prosecco.

Il giorno di San Martino si svolge il gran finale con la fiera tradizionale e i prodotti tipici del territorio, trattorie e osmize aperte e il luna park come quello di una volta.

Per conoscere le date di tutti gli appuntamenti segui la Pagina Facebook.

Sapori del territorio: “Okusi Krasa”

sapori-del-carso-trieste-caffè-piatti-tipici-bora

Sapori del Carso” è l’iniziativa dedicata ai golosi, agli amanti dei piatti tipici e genuini, preparati secondo ricette con una lunga storia… o rivisitate con un pizzico di creatività.

Quest’anno dedicati al caffè, il menu e gli eventi in programma fino al 18 novembre e oltre invitano a vivere esperienze culinarie che non si dimenticheranno.

Sono coinvolti ristoranti e trattorie, panifici, produttori locali di olio, vino, miele, pescatori.
Dove andrai a solleticare il tuo palato? Non hai che l’imbarazzo della scelta dal programma che trovi qui.

 

L’Orto Botanico nei colori d’autunno

orto botanico trieste orari apertura autunno inverno guida bora sabina viezzoli

 

Chi l’ha detto che parchi e giardini si visitano solo in piena fioritura, nelle stagioni ipiù calde? Se non mi credi ti invito ad andare al Civico Orto Botanico! È aperto anche in autunno e inverno e visitarlo in questo periodo ti consente di ammirarlo in una veste inedita, con i colori e le fioriture dei mesi più freddi.

Per scoprire cosa riserva la natura nella stagione meno considerata, l’orto botanico è aperto ogni giorno con orario dalle 9 alle 13 fino al 31 marzo 2020.

Per saperne di più: www.ortobotanicotrieste.it

Bora a novembre?

Inizia a essere più probabile la presenza della Bora in città! ma anche se non soffia, puoi comunque metterti sulle sue tracce e cogliere i segni della sua presenza… come? con il primo e unico trekking urbano dedicato al vento di Trieste: scopri di più e prenota il tuo posto a questa pagina.

Buon vento!

 

Segui la pagina Facebook per informazioni utili alla tua visita a Trieste e iscriviti alla newsletter per conoscere le novità in anteprima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.